hesder-eventi-mostre.png
L'arte fiorentina della scagliola

Alchimie di colori, una mostra dedicata alla particolare tecnica della scagliola, tutta da vedere a Firenze in questo autunno.

Un minerale, la selenite, che grazie al lavoro di intarsio di mani esperte, colla e pigmenti colorati, dà vita ad incredibili manufatti.

 

Firenze_pal_vecchio La scagliola, anche detta mèschia, conosciuta dai tempi antichi per impreziosire architetture nell'arte sacra è entrata a far parte dell'artigianato fiorentino negli ultimi cinquant'anni grazie a Bianco Bianchi, artista-artigiano a tal punto appassionato da aver dedicato a quest'Arte tutta la sua vita.

E così, grazie alla produzione di oggetti d'arredo in scagliola, grazie al restauro e soprattutto grazie alla raccolta di prestigiosi pezzi antichi, la testimonianza di quest'arte è completa.

A lui e alla sua incredibile collezione - ad oggi considerata  la  più completa esistente (circa 130 pezzi, dal XVII al XIX secolo), l'Ente Cassa di Risparmio di Firenze  e l’Associazione Osservatorio dei Mestieri d’Arte rendono omaggio con la mostra.

Accanto ad una trentina di esemplari d'epoca antica si possono ammirare i manufatti contemporanei realizzati da Alessandro ed Elisabetta Bianchi (figli di Bianco ed eredi fedeli di segreti ed insegnamenti paterni) che, con passione e completa adesione alla pura tradizione artigianale, continuano con  successo  a praticare l'arte della scagliola.

Inoltre per avvicinare le nuove generazioni alla comprensione della tecnica che rende possibile quest'arte, la mostra prevede al suo interno una piccola sezione didattica; uno spazio dove i visitatori, in particolar modo studenti e scolaresche, avranno modo di vedere i materiali utilizzati e le varie fasi esecutive necessarie per la realizzazione dei manufatti in scagliola.

Alchimie di colori. L’arte della Scagliola.  La collezione Bianco Bianchi di antiche scagliole dal XVII al XIX secolo

A cura di Silvia Botticelli e Modestino Romagnolo

18 ottobre 2012 - 28 febbraio 2013

Spazio Mostre Ente Cassa di Risparmio - via Bufalini, 6 - Firenze

Orario: da lunedì a venerdì  9-19

Sabato e domenica 10-13 – 15-19

Ingresso libero

INFO e prenotazioni  visite guidate gratuite su prenotazione (min. 5 persone)

Tel. 055. 5384964/5
staff@osservatoriomestieridarte.it

Leggi di più sulla tecnica della scagliola

 
turismo-enogastronomico-it
famiglie-e-bambini
demidoff-pratolino-it
box-speciali-it
firenze-senza-barriere
Turismo Scolastico