Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione.

Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Visualizza l'informativa estesa

Accetto

fbtwytin

Scegli lingua:

enogastronomia

Firenze a tavola: un binomio classico, reso più che mai attuale dalla crescente passione per il turismo enogastronomico, che induce un numero sempre crescente di persone a partire alla ricerca di sapori nuovi e insieme antichi, e a dedicare grande attenzione alla qualità dei prodotti, della loro manipolazione e del servizio offerto.

 

enogastronomia tavolaLa cucina fiorentina, semplice e creativa allo stesso tempo, si presta molto bene a essere riscoperta in questa chiave: è semplice perché si nutre di prodotti del territorio, in particolare ortaggi e legumi, ed è creativa perché si tratta di una cucina in origine povera, che ricorre alla fantasia per variare i sapori da portare in tavola. La qualità e la freschezza delle materie prime e la sapienza della lavorazione sono i pilastri della ristorazione fiorentina tradizionale, e a Firenze e in provincia i cultori del mangiare (e bere) bene hanno solo l’imbarazzo della scelta.

Anche i vini prodotti nel territorio fiorentino sono numerosi e sempre di qualità elevata: oltre al Chianti Classico, caratterizzato dallo storico marchio del Gallo Nero, la denominazione DOCG Chianti, che in provincia di Firenze si arricchisce della specificazione “superiore”, comprende le sottozone dei Colli Fiorentini, Rufina, Montalbano e Montespertoli. Ci sono poi numerose DOC e IGT, tutte notevoli.


Pubblicato il 7/4/2014
TAGS:

Approfondisci su mappa


Aree naturali protette Aree naturali protette
Cosa fare Cosa fare
Dove dormire Dove dormire
Dove mangiare Dove mangiare
Esercizi storici Esercizi storici
Eventi Eventi
Luoghi di interesse Luoghi di interesse
Servizi e utilità Servizi e utilità
Shopping Shopping