Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione.

Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Visualizza l'informativa estesa

Accetto

fbtwytin

Scegli lingua:

leonardo

Giunto all'edizione numero 82, è uno dei più antichi festival musicali d’Europa, fiore all’occhiello della programmazione del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino.

OGIDalle sue origini (1933) questa rassegna, che si apre tradizionalmente intorno ai primi di maggio, richiama annualmente migliaia di spettatori dall’Italia e dall’estero per l’altissimo livello qualitativo della programmazione. Il Maggio Musicale Fiorentino quest’anno propone un cartellone particolarmente ricco di eventi: tanti appuntamenti (fra opere liriche, concerti, danza, recital, incontri) a Firenze, soprattutto nel nuovo Teatro del Maggio Musicale al Parco delle Cascine, ma anche in tanti altri luoghi della città.

Inaugurazione in grande stile, quella del 2 maggio, dedicata a Leonardo da Vinci, nel cinquecentenario della nascita: Lectio Magistralis di Claudio Magris all'Università di Firneze; il Coro delle voci bianche del MMF alla Fondazione Franco Zeffirelli su testi di di Leonardo da Vinci; grande concerto dell'Ensemble di ottoni, alle 12:00 in piazza Signoria ed a seguire in Piazzale Vittorio Gui, proprio di fronte al Teatro del Maggio, dove in serata Fabio Luisi dirigerà l'opera lirica Lear, tratta dal capolavoro shakesperiano, di Reimann.

La stagione lirica comprenderà numerose opere, fra le quali la Straniera di Bellini, e gli Intermedi della Pellegrina, commedia di fine Cinquecento nella Grotta del Buontalenti a Boboli. Per quanto riguarda la musica sinfonica, 12 saranno i concerti condotti da celebri Direttori: James Conlon, Riccardo Muti, Fabio Luisi, Zubin Mehta (il 2 giugno con Daniel Barenmboim al piano). Da non perdere anche il Recital pianistico di Grigory Sokolov, altro gigante del pianismo internazionale. Torna la grande Danza, con la Martha Graham Dance Company, in collaborazione con la compagnia di Virgilio Sieni e Fabbrica Europa. E poi, ancora, il Festival del fortepiano in sinergia con l'Accademia Bartolomeo Cristofori, ed il Maggio Contemporaneo, con l'Associazione musicale Tempo Reale.

Altri eventi collaterali: Sergio Rubini, al Teatro Goldoni, sarà la voce recitante della Sonata a Kreutzer (musiche di BeethovenJanàček sul celebre testo di Tolstoj), mentre il coro delle voci bianche del Maggio, come da tradizione, parteciperà il 24 giugno in Duomo alla Messa di San Giovanni Battista, nell'ambito delle celebrazioni per il Santo Patrono di Firenze.

Per informazioni complete su programma, acquisto biglietti (in vari punti della città, compreso l'Info Point di Piazza Stazione 4 e anche on-line) visita il sito.

Maggio Musicale Fiorentino, dal 2 maggio al 26 Giugno



 

 

 

 

Pubblicato il 29/4/2019

Approfondisci su mappa


Aree naturali protette Aree naturali protette
Cosa fare Cosa fare
Dove dormire Dove dormire
Dove mangiare Dove mangiare
Esercizi storici Esercizi storici
Eventi Eventi
Luoghi di interesse Luoghi di interesse
Servizi e utilità Servizi e utilità
Shopping Shopping