Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione.

Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Visualizza l'informativa estesa

Accetto

fbtwytin

Scegli lingua:

Colpo-di-Gong-mostra-belvedere

Il Diacetum Festival propone da sabato 14 luglio a sabato 11 agosto sette serate di musica e spettacolo nel fresco di Diacceto, località a pochi chilometri da Pontassieve.

Questa bella manifestazione è giunta ormai alla sua ventesima edizione senza perdere smalto, anzi.Diacetum 68x98 2018 web-1---Copia Ancora una volta ad organizzarla è l'Associazione Diacetum-Vivi e Lavora a Diacceto con il supporto della comunità locale ed il patrocinio del Comune di Pelago.

La serata inaugurale di sabato 14 luglio apre alla grande e presenta la voce dolce e potente di MariTè, con le sue Soul Stories.

Secondo appuntamento il sabato seguente 21 luglio con il calore e lo spirito inconfondibile del classico repertorio della musica napoletana con Napoli canta e racconta - Enzo Carro, che interpreta le canzoni indimenticabili di Totò, Caruso, Carosone, inframmezzandole con aneddoti e spiegando la genesi della canzone napoletana, che tutto il mondo ci invidia. Sarà ospite della serata Anna Corallo.

L'ultimo sabato di luglio chiudono il mese con pop, gospel, musica elettronica ed un coro fuori dagli schemi, i Vocal Blue Trains, interpreti di musica molto energetica, che propongono tra l'altro brani che hanno fatto la storia del pop/rock come "Smells Like Teen Spirit" di Kurt Cobain, inno di una generazione adolescente legata alla contro-cultura degli anni Novanta.

Il martedì successivo ci aspetta una serata insolita con i Fiati all'Opera, ossia l'attore trasformista Alessandro Riccio e i solisti dell'Orchestra della Toscana ci conducono in un viaggio musicale e recitato attraverso il repertorio operistico per quintetto a fiato.

Sabato 4 agosto si esibisce l'americano David Zollo & The Body Electric con la sua Blues Music.

Martedì 7 agosto è la serata Sonic Emotions, ossia le emozioni che si provano ascoltando il suono dei giovanissimi ma talentuosi artisti Isaac Waddington, Lorenzo Pelli, Francesco Rainero e Michele Vitulli. L'appena diciottenne Isaac è un cantautore inglese finalista di 'Britain's Got Talent';attualmente pubblica musica online e si esibisce in tutto il Regno Unito. Il nostro conterraneo Lorenzo si sta perfezionando in America e nella serata ci presenta brani propri e alcune cover. Francesco è un giovane cantautore fiorentino vincitore del LigaRockParkContest ed ha perciò aperto il concerto di Ligabue a Monza e Firenze. Con lui si esibisce Michele che è anche produttore musicale. E' il più giovane vincitore di Musicultura 2018.

E infine gran finale sabato 11 agosto col Teatro del Loto: si rappresenta Moby Dick, La Bestia Dentro, riadattamento del famoso romanzo di Melville, "Moby Dick", ossia il mito sempre attuale della balena bianca.

Gli spettacoli si svolgono presso il Teatro all'Aperto di Diacceto, maggiori informazioni su www.diacetumfestival.it

 

Pubblicato il 12/7/2018

Approfondisci su mappa


Aree naturali protette Aree naturali protette
Cosa fare Cosa fare
Dove dormire Dove dormire
Dove mangiare Dove mangiare
Esercizi storici Esercizi storici
Eventi Eventi
Luoghi di interesse Luoghi di interesse
Servizi e utilità Servizi e utilità
Shopping Shopping