Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione.

Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Visualizza l'informativa estesa

Accetto

fbtwytin

Scegli lingua:

leonardo

Souvenir d'Italie è una mostra al Museo Horne che con acquerelli e disegni celebra l'amore degli artisti per l'Italia.

souvenir-2fotoUna mostra che è un regalo per l'Italia, paese che durante i secoli ha ispirato con i suoi paesaggi artisti di tutto il mondo. Tramite le opere di questi personaggi una certa idea d'Italia, che è ancora presente nell'immaginario, si è diffusa nel mondo.

I disegni in mostra sono stati realizzati fra il 16° e il !9° secolo e rimandano a incontri e a conversazioni, suggeriscono ritorni in Italia, soprattutto di chi l'aveva scelta come seconda patria. Come il francese Claude Lorrain o il veneziano Francesco Guardi che hanno omaggiato questo paese tramite l'arte.

La rappresentazione della penisola italiana cresce con l'arte del paesaggio e con la nascita del vedutismo, come testimoniano i disegni in mostra. Dalla veduta di San Pietro di Giovan Battista Naldini a Remigio Cantagallina con Firenze - uno dei primi artisti a capire che il disegno del paesaggio era un genere a sè. Da Lorrain, che nel Seicento contribuisce alla creazione della sognante campagna romana a John Robert Cozens che seguì William Beckford nel Grand Tour.

La maggior parte di questi disegni sono esposti al Museo Horne per la prima volta. Fra questi ci sono 4 dei 10 disegni del famoso vedutista Francesco Guardi e alcuni acquerelli di Thomas Little, architetto inglese che visitò l'Italia nel 19° secolo.
Antonio Paolucci, presidente della Fondazione Horne, scrive nel catalogo: "Come doveva essere bella l’Italia quando, fra la fine dell’Ottocento e i primi anni del Novecento, la attraversava Herbert Percy Horne con i suoi “sketchbooks”, servendosi di vetturini e di carrozze di posta.... Non deve sorprendere quindi se Horne ha dedicato ai disegni di città e paesaggi d’Italia, una parte cospicua dei suoi interessi collezionistici’’.

Souvenir d’Italie. Disegni e acquerelli della collezione Horne
dal 6 aprile al 30 luglio
Orari: lunedì-domenica 10.00-14.00; chiuso mercoledì.

Ogni sabato ore 11.00 visite guidate gratuite alla mostra e alla collezione permanente del Museo. Per informazioni: +39 055 244661

www.museohorne.it 

 

 

 

 

 

 

 

Pubblicato il 8/4/2019

Approfondisci su mappa


Aree naturali protette Aree naturali protette
Cosa fare Cosa fare
Dove dormire Dove dormire
Dove mangiare Dove mangiare
Esercizi storici Esercizi storici
Eventi Eventi
Luoghi di interesse Luoghi di interesse
Servizi e utilità Servizi e utilità
Shopping Shopping