Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione.

Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Visualizza l'informativa estesa

Accetto

fbtwytin

Scegli lingua:

Vivi Firenze

Programma il tuo soggiorno a Firenze e scopri tutti i luoghi e i servizi!

dove dormire Dove dormire
dove mangiare Dove mangiare
shopping Shopping
luoghi di interesse Luoghi di interesse
servizi e utilita Servizi e utilità
cosa fare Cosa fare
eventi Eventi
aree protette Aree protette
esercizi storici Esercizi storici

Adesso puoi farlo anche da MOBILE, SCARICA L'APP!

1 app store 1 google play

Cerca

firenze card s

musei-civici

enjoyrespect1

seguici su topp

Leggi su Firenze su
tripadvisor

icona contatti

aree naturali

Nel territorio antropizzato della Provincia di Firenze si trovano 15 ANPIL ovvero Aree Naturali Protette di Interesse Locale. In città o appena fuori città, rappresentano delle oasi naturali per avvicinarsi a flora e fauna e trascorre una giornata o alcune ore a contatto con la natura.

Per le loro caratteristiche naturali particolari le ANPIL necessitano di azioni di conservazione e regolamentazione degli accessi.

E' importante sottolineare che la definizione di conservazione non corrisponde esclusivamente al concetto di vincolo, ma si esprime anche come momento dinamico, evolutivo, di crescita e sviluppo sostenibile, ove non di rado è la presenza antropica, con le sue attività tradizionali, a mantenere paesaggi ed habitat di notevole interesse naturalistico e culturale.

Istituite e gestite in base alla Legge della Regione Toscana n. 49/1995  sono inserite nella rete di aree protette assieme a parchi regionali e provinciali e riserve naturali.

Alcune pagine del sito della Provincia di Firenze sono interamente dedicate a queste aree; puoi visitarle con un click.

Trova le singole ANPIL presenti sul territorio della provincia di Firenze, visualizzale su mappa insieme ai loro servzi

 

 

 

Foresta di Sant'Antonio

Area di notevole importanza paesaggistica e ambientale, la foresta di Sant'Antonio si trova nel comune di Reggello, nella parte sudoccidentale della catena del Pratomagno, nel complesso forestale di Vallombrosa. Tra le curiosità, nel territorio della forestadi Sant'Antono sono disseminate varie sorgenti di acqua purissima, come le fonti di Massa Bernagia e la sorgente di Fonte al Fosso. La quasi totalità dell'area protetta è anche Sito di importanza regionale e comunitaria "foresta di Vallombrosa e foresta di Sant'Antonio".

Altre informazioni

Tipologia: Aree Naturali Protette

Luogo: Località Acqua Rossa, Reggello

Sentieri adatti a bambini:

Sentieri accessibili:

Sentieri a cavallo: No

Sentieri in bicicletta: No

Ufficio informazioni: No

Servizi igienici: No

Punto di ristoro: No

Per saperne di più

Aree naturali protette Aree naturali protette
Cosa fare Cosa fare
Dove dormire Dove dormire
Dove mangiare Dove mangiare
Esercizi storici Esercizi storici
Eventi Eventi
Luoghi di interesse Luoghi di interesse
Servizi e utilità Servizi e utilità
Shopping Shopping