Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione.

Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Visualizza l'informativa estesa

Accetto

fbtwytin

Scegli lingua:

Vivi Firenze

Programma il tuo soggiorno a Firenze e scopri tutti i luoghi e i servizi!

dove dormire Dove dormire
dove mangiare Dove mangiare
shopping Shopping
luoghi di interesse Luoghi di interesse
servizi e utilita Servizi e utilità
cosa fare Cosa fare
eventi Eventi
aree protette Aree protette
esercizi storici Attività storiche

Adesso puoi farlo anche da MOBILE, SCARICA L'APP!

1 app store 1 google play

Cerca

firenzecard home

musei-civici

enjoyrespect1

seguici su topp

Leggi su Firenze su
tripadvisor

icona contatti

il selfie firenze



Il Novecento per il Museo dell'Opificio delle Pietre Dure

Nei primi anni '50 del Novecento all'Opificio delle Pietre Dure maturarono alcune esperienze di rilancio della tecnica del commesso. L'obiettivo era quello di rinnovare in chiave contemporanea l'antica tradizione della Manifattura, nata nel 1588 con Ferdinando I de' Medici, arricchendo inoltre di nuove istanze artistiche e culturali la collezione del Museo, che aveva riaperto dopo la guerra solo nel 1952, con il nuovo allestimento del direttore Lando Bartoli e dello storico dell'arte Edward A. Maser.
Con questo intento il 10 novembre del 1953 fu bandito un concorso per formelle in pietre dure e tenere e bozzetti da realizzarsi in commesso. Risposero con entusiasmo alcuni giovani artisti fiorentini partecipi e aggiornati rispetto alle proposte figurative di quel momento così ricco di forze vitali.
I risultati sono presentati in una piccola mostra ospitata nelle stanze del Museo dell'Opificio delle Pietre Dure allestita su progetto dello studio P&M architecture srl di Firenze. Sono esposti in mostra al piano superiore del Museo 4 bozzetti a colori, 3 disegni con relativi lucidi e 16 formelle in pietre dure e tenere. Conclude la serie delle 23 opere la formella il cui bozzetto di Alvaro Monnini (particolare nella foto), vinse il primo premio del concorso.

Museo dell'Opificio delle Pietre Dure
ingresso: € 4

Altre informazioni

Tipologia: Arte

Date: da 11/12/2018 a 04/05/2019

Indirizzo: Via Alfani, 78, Firenze

Informazioni: +39 055 210102

Bambini: No

Organizzatore: Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo
Opificio delle Pietre Dure
Firenze

Gratuito: No

Orario: dal lunedì al sabato ore 8.15-14
chiuso la domenica, i festivi

Come arrivare: centro storico

Luogo evento: Opificio delle Pietre Dure

Prezzo: € 4

Centro storico: No

Per saperne di più

Aree naturali protette Aree naturali protette
Cosa fare Cosa fare
Dove dormire Dove dormire
Dove mangiare Dove mangiare
Esercizi storici Esercizi storici
Eventi Eventi
Luoghi di interesse Luoghi di interesse
Servizi e utilità Servizi e utilità
Shopping Shopping