Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione.

Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Visualizza l'informativa estesa

Accetto

fbtwytin

Scegli lingua:

ytalia

Nuova vita per il Complesso di San Firenze, un tempo Tribunale della città e ora prestigiosa sede del Centro Franco Zeffirelli: Fondazione, scuola, museo e sede di mostre. 

zeffirellill Museo, la cui apertura al pubblico è prevista il 1° ottobre, ospita oltre 250 opere del regista Zeffirelli tra bozzetti di scena, disegni e figurini di costumi. Il percorso espositivo al primo piano – suddiviso cronologicamente in teatro di prosa, opera in musica e cinema – illustra per temi e autori gli sviluppi degli allestimenti teatrali e delle produzioni cinematografiche che, corredati dalle foto di scena, esemplificano le tappe principali della parabola artistica di Zeffirelli.

Luchino Visconti, Richard Burton, Maria Callas, von Karajan, sono solo alcuni degli artisti con i quali Franco Zeffirelli ha lavorato e stretto amicizie. Un viaggio lungo la storia dello spettacolo del Novecento, soprattutto nel campo delle regie di opere liriche e prosa classica, con incursioni di successo anche in campo cinematografico e televisivo. In buona sostanza Zeffirelli è regista italiano più acclamato nel panorama artistico internazionale

Il Centro, dalle sfaccettature diverse, custodisce quindi 70 anni di tesori, raccolti in una vita intera e opere realizzate nel corso di una lunga, prestigiosa carriera. Si pone come luogo della formazione nelle professioni dello spettacolo, e come centro culturale. Nell'oratorio di San Firenze si terranno proiezioni e concerti: una vera e propria sala della musica, dotata di 120 poltrone, con una capienza massima di 150 posti per concerti, rassegne cinematografiche e incontri a tema. La biblioteca personale del Maestro raccoglie diecimila volumi e un'ampia collezione di periodici.

Franco Zeffirelli è originario di Firenze, dove nacque nel 1923. Il  Centro Internazionale per le Arti dello Spettacolo Franco Zeffirelli, promosso da questo famosissimo fiorentino, accoglie e mette a disposizione della città un patrimonio artistico e culturale senza uguali.

Faranno da contorno al Museo alcuni servizi aggiuntivi:  tea room, bar e ristorante e un bookshop.

 


Pubblicato il 31/7/2017

Approfondisci su mappa


Aree naturali protette Aree naturali protette
Cosa fare Cosa fare
Dove dormire Dove dormire
Dove mangiare Dove mangiare
Esercizi storici Esercizi storici
Eventi Eventi
Luoghi di interesse Luoghi di interesse
Servizi e utilità Servizi e utilità
Shopping Shopping