Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione.

Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Visualizza l'informativa estesa

Accetto

fbtwytin

Scegli lingua:

fortezza da basso

Firenze ricorda e rende omaggio alla fine della Seconda Guerra Mondiale e alla chiusura dei campi di sterminio inaugurando il Memoriale di Auschwitz - all'EX3.

memorialeDopo essere stato custodita per lunghi anni in un magazzino questa interessante installazione d'arte ante litteram viene messa a disposizione dei visitatori in uno spazio dedicato, l'EX3 di Gavinana.
Una grande opportunità per conoscere quest'opera d'arte collettiva di artisti italiani e una forte testimonianza dei sopravvissuti allo streminio e alle deportazioni.

Il Memoriale di Auschwitz è frutto della collaborazione di vari artisti: il pittore Pupino Samonà, lo scrittore Primo Levi, gli architetti Lodovico e Alberico Belgiojoso, il compositore Luigi Nono e il regista Nelo Risi. Insieme crearono la prima installazione multimediale d'Europa, che ora si trova a Firenze.

Originariamente il Memoriale fu collocato ad Auschwitz dall' ANED (Associazione Nazionale Ex Deportati) nel 1980, grazie alla collaborazione di un affascinante gruppo di intellettuali.

Il testo, che fu scritto da Primo Levi, accoglie gli ospiti nell'installazione che camminano su una passerella di legno completamente circondata da 550 mq di tessuto che crea come un tunnel a spirale. La spirale è ricoperta da 23 strisce dipinte da Pupino Samonà che seguono il testo scritto da Primo Levi, mentre nel sottofondo si ascolta la composizione di Luigi Nono intitolata ‘Ricorda cosa ti hanno fatto in Auschwitz’.

“Siamo veramente soddisfatti – dichiara Alessio Ducci, presidente ANED a Firenze- perché finalmente Firenze avrà un posto per ricordare e pensare; un posto per comprendere e spiegare alle giovani generazioni cosa accadde 70 anni fa e cosa ancora oggi non è negoziabile".

L'ingresso all'istallazione è gratuito, è però necessario prenotare:
per singoli e gruppi : info@muse.comune.fi.it  +39 055 2768224 
per gruppi scolastici : didattica@muse.comune.fi.it  +39 055 2616788

Pubblicato il 8/5/2019

Approfondisci su mappa


Aree naturali protette Aree naturali protette
Cosa fare Cosa fare
Dove dormire Dove dormire
Dove mangiare Dove mangiare
Esercizi storici Esercizi storici
Eventi Eventi
Luoghi di interesse Luoghi di interesse
Servizi e utilità Servizi e utilità
Shopping Shopping